Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando a navigare nel sito accetti il loro utilizzo

  • 1

 

 

CALENDARIO WORKSHOP

La Scuola Romana di Circo e i suoi insegnanti presentano i seguenti workshop:
• Danza Aerea con Costanza Bernotti
• Mano a Mano con Alessio Martelli
• Giocoleria Creativa con Juri Bisegna
Direzione Didattica: Luca Clarioni.

I workshop si svolgeranno nel tendone sul prato i giorni Sabato 28 Aprile dalle 14,00 alle 18,00 e Domenica 29 Aprile dalle 11,00 alle 15,00.

I workshop sono gratuiti e a numero chiuso. Per iscriversi basta inviare una mail entro il 25 Aprile a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e successivamente compilare il modulo disponibile alla Convention.

Una breve presentazione degli insegnanti:

costanzaCostanza Bernotti, specializzata in discipline aeree, si è formata tra gli altri con Yuri Sakalov, trainer del Cirque du Soleil e insegnante dell’ESAC (Bruxelles), Natalia Fandina (Argentina), Oskar Rojas(Colombia), Luca Piallini della compagnia Eventi Verticali.

Ha insegnato in diversi contesti tra cui nel progetto europeo Open Circus Lab (Potenza), nel progetto Atelier Saltim’banco (Roma), alla Scuola nazionale di circo (Roma) e per l’associazione Medica Italiana Ginnastica Aerea (A.M.I.G.A.).

Ha fondato la compagnia di acrobatica aerea Duo Aves insieme a Elisa Alcalde Patanè, partecipando a vari programmi televisivi ed eventi e vincendo il premio Circ-Up per giovani talenti circensi internazionali al XXIX Golden Circus Festival.

È co-creatrice e performer dello spettacolo Cabaret Bipolar-compagnia Circo Bipolar. Attualmente insegna danza aerea alla Scuola Romana di Circo.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

alessio martelli

 

Alessio Martelli, nato a Roma, inizia il suo percorso all'interno del circo presso il corso professionale della Scuola Romana di Circo, dove, dapprima giocoliere, scopre il Mano a Mano.

Da qui decide di approfondire i suoi studi sul mano a mano alla "Scuola di Circo Vertigo" a Torino con l'insegnante Arian Miluka.

Segue stage di mano a mano tenuti da diverse compagnie quali "Duo Pitanga", "CIE XY", "Duo zenir", e all'interno di altre scuole Scuole di Circo internazionali quali ENACR, CNAC, Ecole de cirque de Lomme fino ad arrivare a Barcellona, dove, per un anno segue le lezioni di Fernando Melki

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

juriIl suo nome è Juri, nasce a Roma e giocola con dei cappelli. Comincia a giocolare all’età di 10 anni e prima di scoprire i cappelli si divertiva a giocolare con palline, cerchie clave. Continua a imparare le tecniche in maniera auto ditata e andando ai corsi della scuola Roman di Circo. Frequenta al momento il secondo anno dell’Ecole de Cirque de Lyon, dove ha modo di scoprire il Clown.
Ieri mi ha detto che ama andare al cinema, ascoltare della buona musica sul suo giradischi e mangiare delle pizze in buona compagnia il venerdi sera.



 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


SCUOLA ROMANA DI CIRCO
La Scuola nasce a Roma il 1 Febbraio 2006 ad opera di un gruppo di Artisti di Strada per creare uno spazio fisico dove condividere l'appassionante fusione delle arti e quindi il Circo.
Negli anni si sviluppa il Progetto Professionale di Arti Performative e Circo Contemporaneo che si articola in due percorsi formativi:

Biennio di Formazione Professionale di Circo Contemporaneo
Il Biennio di Formazione Professionale si svolge dal 1 Ottobre al 31 Maggio, dal lunedì al venerdì, dalle 9.00 alle 16.00.
Le materie fondamentali, che costituiscono l’anima del percorso formativo sono: preparazione fisica, acrobatica e verticali, mano a mano, arti marziali, tecniche di movimento, teatro fisico. Alle materie fondamentali si affiancano le diverse discipline tecniche del circo.
Al termine del primo anno, ciascun allievo sceglie la disciplina tecnica di specializzazione che approfondirà tecnicamente e investigherà artisticamente durante il secondo anno sino alla messa in scena di una performance.

La Scuola pone la tecnica di circo a servizio della ricerca artistica personale e si focalizza sulla qualità del movimento e del gesto scenico rispettando la predisposizione e il talento di ciascun allievo.
Il Biennio è strutturato secondo due piani di studi:
1) preparare l'allievo alle audizioni per poter accedere alle scuole superiori di circo
2) dotare l'allievo di strumenti che lo rendano autonomo nella produzione artistica e nella sua diffusione (elementi di regia, elementi di composizione, elementi di messa in scena, tecnica di attrezzo).

Nel percorso di professionalizzazione attoriale e tecnica la Scuola si avvale di collaborazioni con insegnanti di spessore internazionale, tra cui Giacomo Costantini e Fabiana Ruiz Diaz, Emiliano Ferri (Esac), Stefano di Renzo (Circus Space), Emilia Tau, Daniele Sardella, Magdalena Vicente (EMAU e ENACR), e i due ex studenti della scuola Juri Bisegna (Ecole de Lion) e Nicolò Bussi (CNAC).

Il percorso formativo prevede attività di tirocinio tra cui lo stage di residenza presso il Circo El Grito, la partecipazione alla Convention di Giocoleria in Brianza.
Inoltre la Scuola offre all'allievo interessato alla pedagogia del circo, la possibilità di affiancare l'insegnante durante i corsi amatoriali.

Il biennio di formazione professionale si compone di due moduli formativi:
- Il modulo "Tecnico-Atletico" include i corsi di preparazione fisica, ginnastica acrobatica, trampolino, verticali, danza e movimento, danza aerea coreografica e arti marziali
- Il modulo "Artistico-Creativo" prevede lo studio delle diverse tecniche di circo, il teatro fisico, l'investigazione, la creazione e messa in scena.

Ciascun allievo dovrà effettuare l'iscrizione al modulo "Tecnico-Atletico" richiedendo la Scheda di Selezione all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. ed inviarla compilata unitamente al CV, due foto (figura Intera e primo piano) e certificato medico agonistico.
Per ciascun allievo iscritto al modulo "Tecnico-Atletico", la scuola mette a disposizione una borsa di studio per accedere alle lezioni del modulo "Artistico-Creativo".

Corso professionale di Arti Performative
Il corso si rivolge a chi possiede una buona preparazione fisica e tecnica ed intende specializzarsi in una disciplina circense mantenendo la cura nella preparazione acrobatica e di movimento.
Le discipline di studio sono: Acrobatica e Verticali, Tecniche di Movimento, Disciplina di specializzazione (a scelta tra Giocoleria, Corda Molle, Filo Teso, Scala libera, Verticali, Palo Cinese, Trapezio, Tessuto, Corda Aerea, Cerchio Aereo), Spazio per il libero allenamento, Investigazione e Messa in Scena.
Il corso, la cui frequenza è obbligatoria, si svolge dal 1 Ottobre al 31 Maggio per un totale di 400 ore annue e richiede il certificato medico agonistico.

Il corso si sviluppa a partire da un humus di lezioni obbligatorie atte a sviluppare un linguaggio espressivo personale ed autentico.
L’identità della scuola pone infatti l’accento della formazione professionale sulla qualità del movimento e del gesto scenico, mettendo la tecnica di circo a servizio della ricerca artistica personale.

Per iscriversi è necessario compilare la scheda di selezione, scaricabile dal sito o richiedendola all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. reinviandola completata unitamente al CV e due foto, figura intera e primo piano.

Roma, Via Prenestina 230b.
INFOLINE: +39 338 35 52 831
MAIL Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Torna alla pagina dei WORKSHOP

Graphics by

Con la collaborazione di

Con la partecipazione di